2014 - AGRIS, LAORE, Università degli Studi di Cagliari, Università degli Studi di Sassari

Relazione metodologica e file allegati al progetto "Carta delle Unità delle Terre (CUT) e della capacità d’uso dei suoli" - 1° lotto.

La Carta è il risultato delI'applicazione di un modello di valutazione della capacità d'uso dei suoli (Land Capability Classification, USDA) rielaborato per il territorio regionale, ed è stata realizzata con procedure GIS e...

carte_28.zip

La Carta è il risultato dell'applicazione di un modello previsionale originale sviluppato da AGRIS basato su metodologia GIS. La sovrapposizione di alcuni livelli informativi, che contengono i principali fattori di inflenza dei...

carte_25.zip

La Carta è stata realizzata sulla base di grandi Unità di Paesaggio in relazione alla litologia e relative forme. Ciascuna unità è stata suddivisa in sottounità (unità cartografiche) comprendenti associazioni di suoli in funzione del...

carte_22.zip

La Carta delle Unità di Terre in scala 1:50.000, finanziata dall'Assessorato agli EE.LL., Finanze e Urbanistica, è nata a supporto del Piano Paesistico Regionale degli ambiti costieri della Sardegna con l’obiettivo di realizzare...

carte_7.zip
2008 - Puddu R., Fanni S., Fantola F., Loddo S., Manca D.

Lo studio è stato finalizzato alla verifica ed aggiornamento alla scala di dettaglio 1:10.000 della “Carta dei suoli irrigabili della Sardegna” (scala 1:25.000) del 1986, contenuta nello “Studio per la Pianificazione delle Risorse idriche in Sardegna” (Piano Acque), relativamente all'area denominata “Comprensorio irriguo della Bassa Marmilla”, in cui è previsto l’attrezzamento irriguo di circa 1.800 ettari all'interno dei comuni di Pauli Arbarei, Lunamatrona, Ussaramanna e Siddi.